Lo voglio, subito

Qualche giorno fa ero al supermercato per fare la spesa settimanale, consapevole di trovarmi in realtà in quello che ormai vedo come microcosmo della società contemporanea. Pensiamo di essere lì per fare acquisti senza accorgerci che tra banchi di frutta e confezioni di surgelati ci confrontiamo con diversi aspetti della nostra esistenza, passati dallo stadio…

È solo febbre

Arriva, quando proprio non puoi permetterti di fermarti. Al lavoro, prima di un esame all’Università, per un colloquio importante, un appuntamento o una commissione a cui non puoi rinunciare perché se lo fai sai che non ti assolveresti. Arriva, una strisciante febbre influenzale che ti azzanna una caviglia e piano piano sale fino ad avvolgerti…

Il lupo deve morire

Da qualche tempo a questa parte ho notato una fastidiosa inversione di tendenza nell’utilizzo dell’augurio scaramantico “In bocca al lupo!” a cui sta diventando usuale rispondere “Viva il lupo!” a discapito del proverbiale “Crepi! (sottinteso: il lupo)”. Mi spiego la comparsa della risposta “Viva il lupo!” grazie alla società del “politicamente corretto” ad ogni costo, all’ottusa paura di…

Swap Party 30 gennaio a Carrara: moda, accessori e design

“Oooops I did it again”. È il secondo fashion swap party che organizzo a Carrara nel giro di due mesi, la cosa è abbastanza insolita e per questo mi do due spiegazioni: o sono folle o sono davvero motivata. È un’esperienza relativamente nuova per me, ho sempre partecipato agli swap party di moda ma fino a…

Home decour: giveaway per arredare casa

  Finalmente trovo il tempo di regalarvi un po’ dell’home decour che preferisco, quello a portata di tasca ma non per questo di minore creatività e soprattutto in forma di giveaway per uno/a tra i più volenterosi lettori del blog. Che cos’è un giveaway? Un mini concorso indetto tramite blog e legato ad un brand particolare in…

Little Miss Sunshine: 5 lezioni di vita in formato tascabile

A volte faccio provviste per i tempi bui. Non sai mai quando puoi aver bisogno di vedere un film come Little Miss Sunshine ed avercelo registrato è una piccola ancora di salvezza. Uscito al cinema nel 2006 per la regia di Jonathan Dayton e Valerie Faris e la sceneggiatura di Michael Arndt, Little Miss Sunshine ha vinto diversi premi cinematografici nel…

Grand Budapest Hotel di Wes Anderson: suggestioni e ispirazioni da Oscar

“Vorrei vivere in un film di Wes Anderson: inquadrature simmetriche e poi partono i Kinks.” (I Cani) [Aggiornamento 09/02 h. 10.20: Mentre scrivevo il post nottetempo Grand Budapest Hotel ha vinto il Grammy come miglior colonna sonora originale e stamani ha trionfato ai Bafta awards (Sceneggiatura Originale, Colonna Sonora, Scenografia, Trucco e Acconciature e i Costumi)] Siete…

20 secondi di spudorato coraggio. Buon anno

È stato un anno multiforme questo 2014, come un gusto gelato con diverse anime al suo interno si è rivelato un variegato capace di far comparire smorfie sul viso, passando dal dolce intenso ad un persistente amaro. Ultimamente la dolcezza assaporata ad inizio anno è svanita, lasciando il posto ad un forte retrogusto acre, quasi metallico, che…

“Regista per un giorno” di Cepu: concorso per sceneggiatori.

Siete aspiranti sceneggiatori per serie tv o web serie? Il concorso “Regista per un giorno” di Cepu, legato alla web serie “Quelli che…il prossimo appello” può essere l’occasione per mettersi alla prova. Francesco e Gianluca, studenti universitari bloccati in un eterno presente di esami da superare sono i protagonisti di “Quelli che…il prossimo appello”. Nei dodici episodi Francesco e Gianluca si…

Philip Seymour Hoffman è morto. La felicità non è un’equazione.

Philip Seymour Hoffman è morto ieri 2 febbraio, verso le 11.15 (17.15 ora italiana). Il suo cadavere è stato ritrovato nell’appartamento al 35 di Bethune Street, Manhattan, New York, aveva 46 anni ed un talento straordinario. L’hanno trovato ancora con l’ago in vena, vittima di overdose. Philip Seymour Hoffman era un attore incredibile, uno degli…